A A
Potrait Image

Come conservare le protesi dentali

  • Le protesi dentali possono rompersi o deformarsi se non vengono conservate correttamente.
  • Le protesi in resina acrilica devono essere immerse in una soluzione detergente per tutta la notte o per il periodo di tempo indicato
  • Conservarle in un luogo sicuro e lontano dalla portata di bambini e animali domestici

È importante riporle correttamente quando non le si indossano: la corretta conservazione delle protesi può contribuire ad aumentarne la durata.

how-to-store-dentures

Conservazione delle protesi dentali

La maggior parte dei denti delle protesi è in resina acrilica. Le protesi in resina per uso medico devono essere conservate in liquidi quando non le si indossano: queste protesi possono deformarsi se si seccano e possono quindi non essere più adatte al cavo orale del portatore, rendendo necessaria una sostituzione del manufatto.

È inoltre importante assicurarsi che siano in un luogo fuori dalla portata di bambini e animali domestici.

Pulizia delle protesi dentali

È fondamentale pulire le protesi dentali tutti i giorni. Immergere la protesi in un detergente apposito, come Polident®, che aiuta a mantenere il manufatto fresco e pulito. Seguire le istruzioni indicate sulla confezione e immergere la protesi in una soluzione preparata con acqua tiepida e compressa detergente. Non usare l’acqua calda, in quanto può danneggiare la protesi.

Dopo averla lasciata a bagno, spazzolare la protesi con il liquido detergente restante per rimuovere la placca, poi sciacquarla con acqua corrente e scartare la soluzione residua.

Per maggiori informazioni sulla conservazione delle protesi dentali, rivolgersi al dentista.

handwitten_images_5_220x220
 
Siti Web globali Denturecare